EUROBIKE

Contatto

Sandra Janjanin
Sandra Janjanin
Addetta alla progettazione
+49 7541 708-413
+49 7541 708-2413
Kathrin Ruf
Kathrin Ruf
Addetta alla progettazione
+49 7541 708-412
+49 7541 708-2412
Stephan Fischer
Stephan Fischer
Coordinator Visitor Service
+49 7541 708-404
+49 7541 708-2404
Kommunikation
Kommunikation
+49 7541 708-307
+49 7541 708-331

Ricco programma di eventi collaterali

Interessanti conferenze nell’ambito dell’Eurobike Academy – Le donne: un target in crescita – 200 anni fa la prima bicicletta – Eurobike Party

Eurobike non è soltanto un‘importante vetrina dell’industria della bicicletta, è anche un’ottima occasione di scambio sui temi più importanti che riguardano il settore e che saranno affrontati nel corso dell’Eurobike Academy. Non manca naturalmente lo spazio dedicato ai festeggiamenti: da non perdere è il party Eurobike previsto per venerdì sera dove si celebreranno anche i duecento anni di storia della bicicletta.


Il programma collaterale di Eurobike affronta temi di grande attualità per l’industria della biciletta. Il 29 agosto, prima dell’avvio ufficiale della fiera, l’associazione internazionale dei ciclisti ECF, in cooperazione con l’ADFC, invita a partecipare al convegno “Smarter Cycling Conference 2018” dove si affronterà il tema “Il ciclista in rete – il prossimo step verso la bicicletta smart”. L’evento si svolgerà dalle ore 11 alle 17 presso il centro conferenze West del complesso fieristico.


“The (Bike-) Future is female”, il target donna, è uno dei temi principali cui si dedicherà il programma collaterale offerto dalla fiera. Nella prima giornata, alle ore 13, si partirà con la presentazione sul palco del Foyer Ost dell’evento “Women’s Special”, dedicato ai prodotti al femminile. Seguirà alle 14 un giro tra gli spazi espositivi dedicati a questo tema che sarà ripetuto anche nei giorni successivi e durante il Festival Day. Nel corso della seconda giornata sono previste tre conferenze che affronteranno il tema del target donna dal punto di vista del marketing.


L’Eurobike Academy si aprirà con due conferenze dedicate alla digitalizzazione. Un’analisi dei trend dello sport ciclistico e i diversi canali di vendita dell’e-commerce sono alcuni dei temi discussi. Infine, si tratterà il tema di come sfruttare a livello regionale e locale le sinergie per l’evoluzione digitale. Altri argomenti affrontati nel pomeriggio del 30 agosto sono la mobilità futura, la capacità innovativa e i metodi di sviluppo e di collaudo.


La seconda giornata dell’Eurobike Academy sarà dedicata alle certificazioni e agli standard. Gli operatori del settore potranno per esempio informarsi su come ricevere la certificazione UE per “Datori di lavoro bike friendly”. Altre relazioni riguarderanno i temi degli standard di sicurezza per biciclette ed e-bike oltre che gli standard ambientali internazionali relativi ai settori WEEE (e-bike, elementi elettrici), batterie (batterie per e-bike) e imballaggi.


Il pomeriggio del 31 agosto sarà dedicato a numerosi altri temi: il mercato della bicicletta in Cina, il video-marketing creativo e lo storytelling, gli standard digitali per il settore della bicicletta con Bidex, la connettività, l’audit di prodotto, la progettazione di piste ciclabili con l’ausilio di dati trasmessi dalle app e infine il cicloturismo con e-bike. Il Cycling Industry Club dell’associazione ECF e l’ADFC organizzeranno il 31 agosto un “incontro al vertice” nel quale si discuterà tra l’altro sulle diverse possibilità dell’industria della bicicletta di influire sulla politica in vista delle elezioni federali.


Anche la terza giornata sarà ricca di eventi interessanti come per esempio l’apertura della sedicesima edizione dell’Eurobike Travel Talk. Tra i temi affrontati vi è quello della durata di esercizio e della garanzia delle batterie per e-bike. La bicicletta elettrica sarà al centro dell’attenzione anche delle conferenze che si svolgeranno il 1° settembre e che si occuperanno della sicurezza dei sistemi di pedalata assistita oltre che dell’importanza delle norme e delle direttive per i commercianti. Le esigenze dei consumatori nell’industria della bicicletta, il posizionamento del brand e il raddoppiamento del fatturato con Instagram completano il programma di convegni della terza giornata della manifestazione fieristica.


Il terzo giorno si concluderà con il grande Eurobike Party. Il duecentesimo anniversario della bicicletta offre un’ulteriore occasione per festeggiare. Il Trendlounge 2017 organizzato dalla rivista fahrstil.cc sarà inaugurato nell’ambito dell’Eurobike Party ed è intitolato “La bicicletta – 200 anni di storia”.


Mentre i primi tre giorni saranno dedicati agli operatori del settore, nella giornata finale della fiera (sabato 2 settembre) Eurobike apre le sue porte, con l’Eurobike Festival Day, a tutti gli amanti delle due ruote. Il programma di eventi collaterali previsto per questo giorno comprende numerosi spettacoli e attività sportive e sarà anche l’occasione per testare i nuovi prodotti. Nell’ambito della manifestazione saranno inoltre fornite informazioni e assistenza per chi è interessato: le famiglie si potranno informare sull’acquisto di biciclette, caschi, rimorchi e seggiolini per bambini, i ciclisti più ambiziosi potranno far eseguire una valutazione posturale, chi ama viaggiare potrà visitare le conferenze sul cicloturismo con e-bike negli Stati Uniti e in Asia e infine, chi si interessa di innovazioni potrà dare uno sguardo dietro le quinte degli Eurobike Award.

Top